CITTADELLA DEI BAMBINI E DEI GIOVANI

La categoria

15/01/2019

Il Comune di Rossano ha partecipato all’avviso pubblico per la realizzazione dei Contratti Locali di sicurezza nell’ambito della programmazione regionale unitaria 2007–2013 POR Calabria FESR 2007-2013. Linea di intervento 4.3.1.
- Con deliberazione n° 408 del 21/10/2015 la Regione Calabria ha finanziato il contratto locale di Sicurezza della Provincia di Cosenza e, nello specifico l’operazione del  Comune di Rossano denominata “la cittadella dei bambini e dei giovani” per un importo pari ad euro 564.830,00 - L’obiettivo è la creazione di un centro di attività riservato alla fascia di popolazione di età compresa tra i 3 e i 35 anni, luogo aperto in cui favorire la crescita tramite esperienze di gruppo, liberando la propria creatività in un   contesto che garantisca comunque solidità di indicazioni e supporto adeguato. L’impegno dovrà riguardare in particolare le attività culturali, artistiche e sociali.
- Con deliberazione della giunta comunale n° 81 del 21/03/2018 avente ad oggetto: “atto di indirizzo per la pubblicazione dell’avviso pubblico gestione cittadella dei bambini e dei giovani” ha dato mandato al RUP per l’avvio delle procedure necessarie per l’affidamento in gestione della struttura e dei servizi in essa contenuti, utilizzando gli indirizzi ed i criteri riportati nella delibera stessa.

La procedura di gara ha per oggetto l’affidamento in concessione del servizio di gestione di uno spazio di aggregazione, ricreativo e culturale destinato ai giovani ed i bambini, prioritariamente della fascia di età compresa tra 3 e 35 anni, denominato: “la cittadella dei bambini e dei giovani”.

Concepita come centro di attività, appunto per bambini e giovani, la struttura si compone di una serie di locali e spazi esterni idonei alla realizzazione di una variegata gamma di iniziative legate al mondo giovanile. Possono trovarvi sede attività legate all’arte e creatività, musica, teatro e danza, gioco, istruzione e formazione, studio e  svago.

L’obiettivo principale della Cittadella è quello di diventare luogo aperto in cui i giovani possano confrontarsi, crescere individualmente e tramite esperienze di gruppo liberando la propria creatività in un contesto che garantisca comunque solidità di indicazioni e supporto adeguato. In particolare, il servizio svolge una serie di funzioni in risposta a bisogni ed esigenze espressi dal mondo giovanile e, in tal senso, può accogliere e integrare servizi istituzionali rivolti ai giovani che troveranno sede presso i locali della Cittadella

Al fine di innovare il rapporto tra l’Amministrazione e i giovani, gran parte delle attività della “Cittadella” saranno finalizzate a promuovere la socializzazione, la creatività e lo spirito di iniziativa, anche imprenditoriale del target di riferimento individuato.

In ragione degli spazi disponibili e della vasta gamma di attività che possono esservi svolte, la “Cittadella” dovrà diventare anche e soprattutto il punto di riferimento per i giovani dell’intera Regione.

Sarà preciso interesse del Concessionario massimizzare le entrate derivanti dai servizi a pagamento e dalla concessione a terzi di spazi ed attrezzature, mediante un utilizzo produttivo e razionale delle risorse disponibili, il contenimento dei costi e degli sprechi, la programmazione di eventi ed iniziative di qualità elevata ed appetibili per il target giovanile, una capillare attività di promozione e di informazione, la ricerca sul mercato di operatori e soggetti pubblici e privati potenzialmente interessati a fruire di spazi e strutture comprese nel servizio.

 

BANDO

CONTO ECONOMICO PREVISIONALE

MODULI ALLEGATI

indietro

torna all'inizio del contenuto